FIFA 17

FIFA 17, prime anticipazioni: ci sarà la modalità storia?

Ad ogni nuova stagione calcistica mondiale gli amanti di questo sport e gli appassionati di videogiochi si ‘fondono’ attenendo con ansia l’uscita dell’ultimo capitolo della loro serie videoludica calcistica preferita, che si riduce alla solita battaglia tra Konami ed Electronic Arts pronte a spedire sul mercato rispettivamente Pro Evolution Soccer e FIFA.

Siamo solamente a febbraio ma la mente di ogni videogiocatore non può che proiettarsi prontamente alla prossima annata cominciando a formulare ipotesi, speranze e desideri per quanto riguarda le novità pronte ad

essere inserite nel nuovo titolo. Oggi parleremo in particolare della serie FIFA, titolo calcistico di EA Sports del quale cominciano già a ben sei mesi di distanza, a trapelare le prime indiscrezioni sul nuovo titolo, FIFA 17, dalla data di uscita alle console supportate fino anche ad un’eventuale inserimento di una nuova coinvolgente modalità di gioco. Ma andiamo con ordine, quando uscirà FIFA 17?

Come di consueto il prossimo titolo di EA Sports sarà lanciato sul mercato a settembre inoltrato, più precisamente il 22 del mese. Ad anticipare l’uscita sugli scaffali di tutti i negozi di videogiochi e non solo, ci sarà come spesso capitato la classica demo gratuita giocabile per cominciare ad immergersi nel fantastico mondo di FIFA, mentre chi ha sottoscritto l’abbonamento EA Access potrà iniziare a giocare dal 15 settembre. Per quanto concerne le console su cui sarà disponibile, non potranno mancare PC, Xbox One e PS4 mentre con tutta probabilità anche i possessori di una console di old-gen come Xbox 360 e PS3 potranno usufruire di FIFA 17 in un secondo momento.

Veniamo ora alla novità che potrebbe risultare la più succosa qualora fosse confermata anche dai canali ufficiali della EA: la modalità storia (Story Mode). A far ipotizzare una modalità storia, magari simile a quella introdotta nei capitoli della fortunata serie di videogiochi di basket, NBA 2K, è stato un annuncio pubblicato proprio dal sito ufficiale della EA per assumere un Cinematic Designer da rendere operativo proprio per la serie FIFA. Si tratta di una figura in genere a stretto contatto con il Narrative director. Ecco le richieste specifiche della società: “Designer di scene cinematiche capace di riconoscere storie di qualità e con esperienza nel mondo dell’animazione e dei film”. Un identikit che farebbe subito propendere verso l’ipotesi di una modalità storia, espansione della carriera o semplicemente una nuova mode di gioco in grado di abbracciare in particolar modo la sfera emozionale del videogiocatore pronto magari a ‘vivere’ la vita calcistica di un giocatore.

Per il momento però notizie ufficiali dalla EA in merito non ce ne sono, motivo per cui la modalità storia rimane solo una fantastica ipotesi in attesa di conferma o smentita.

 

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *